Venerdi 14 gennaio.
L’ identità profonda di ciascuno è svelata nell’ ordinario, si costituisce nel fare le cose che devono essere fatte. Ma nel farle in un certo modo. Perché non importa ciò che fai, ma come lo fai. Questo forse non salva il mondo, ma lo rende migliore, e il mondo appartiene a chi lo rende migliore, a chi lo lascia, ogni sera, un po’ più buono e un po’ più bello di come l’ ha trovato.
Ermes Ronchi
Buona vita