Martedi 26 luglio
La Gioia sta nella Gratuità. Nel fare le cose senza aspettarsi nulla in cambio; nell’amare senza aspettarsi un ritorno. La Gioia sta nella gratitudine: ringraziamento a Dio e riconoscenza verso le persone.
Il ringraziamento allarga il cuore e apre all’amore; chi riconosce di aver ricevuto è più disposto anche a dare. Chi non sa ringraziare (Dio e il prossimo) non sa apprezzare la vita, ha l’animo chiuso ed egoista; non sa riconoscere quanto gli viene donato, non sa vedere quello che ha, non sa gioire per il tanto che possiede. L’incapacità di essere grati, rende incapaci di sperimentare la vera gioia.
Caresto . Dio ci vuole contenti.
Buona vita