Giovedi 18 novembre
Il cammino spirituale è paragonabile a un scala che sale verso l’alto. Ma questa scala è anche conficcata profondamente nel terreno. Ci conduce oltre solo se accettiamo il nostro essere uomini. Ecco il paradosso cristiano: chi si abbassa si innalza. Chi vorrebbe salire per sfuggire la propria umanità finirà per rotolare sempre giù, nel fallimento del suo proposito. È quello che ci ha detto Gesù: chi si umilia sarà esaltato, chi di esalta sarà umiliato. A. Grun

Buona vita