Domenica 25 luglio. Il perdono, cemento della comunità. La comunità non è possibile senza la disponibilità a perdonarsi l’un l’altro ” settanta volte sette”. Il perdono tiene insieme nei momenti buoni e in quelli cattivi, e ci consente di crescere nell’amore reciproco.
I nostri molteplici bisogni interferiscono continuamente con il nostro desiderio dell’esserci per l’altro in modo incondizionato. Dobbiamo perdonarci a vicenda perché non siamo capaci di di dare e di ricevere questo amore perfetto nella nostra vita di tutti i giorni. H. Nouwen
Buona vita