Martedi 4 Maggio

Santa Maria, donna innamorata, ” Madre del dell’amore”, insegnaci ad amare. Amare voce del verbo morire, significa decentrare. Uscire da sé. Dare senza chiedere; essere discreti al limite del silenzio. Desiderare la felicità dell altro. Aiutaci a ricomporre le assurde dissociazione con cui, in tema di amore, portiamo avanti contabilità separate: una per il cielo e l’altra per la terra. Facci capire che l’amore è sempre santo, perché le sue vampe partono dall’unico incendio di Dio.
Don Tonino Bello

Buon cammino con Maria