Lunedi 13 giugno. Gesù è diventato il figlio prodigo per amor nostro. Ha lasciato la casa del Padre, è venuto in un paese straniero, ha dato via tutto quello che aveva ed è tornato, attraverso la croce, alla casa di suo Padre. Tutto questo non come figlio ribelle, ma come figlio obbediente, inviato sulla terra per riportare a casa tutti i figli perduti di Dio.
Gesù è il figlio prodigo del Padre prodigo, che ha dato via tutto ciò che il Padre gli aveva affidato perché io potessi diventare come Lui e tornare con Lui alla casa di suo Padre. H. Nouwen
Buona strada